Molto tempo fa, due agricoltori stavano passeggiando per il mercato quando, ad un certo punto, la loro attenzione venne catturata da una bancarella sulla quale erano esposti dei semi che non avevano mai visto prima, così decisero di fermarsi per chiedere informazioni dal venditore. “Mercante, che semi sono questi?”, chiese uno dei due uomini. “Sono semi di bambù. Vengono da Oriente e sono semi molto speciali”, rispose il venditore. “E perché sono tanto speciali?”, chiese uno dei due agricoltori. “Se li prenderai e li pianterai, saprai il perché. Hanno solo bisogno di acqua e concime”, rispose il mercante. Così i due agricoltori, mossi dalla curiosità, comprarono diversi semi di quella strana pianta chiamata bambù. Una volta tornati nei loro rispettivi terreni, i due agricoltori piantarono quei semi e iniziarono fin da subito ad innaffiarli e a concimarli. Dopo qualche tempo le piante di bambù non erano ancora germogliate e il primo dei due agricoltori disse all’altro: “Quel vecchio mercante ci ha ingannati con i semi. Da questi semi non crescerà mai nulla”. E decise di smettere di prendersene cura.

L’altro invece continuò a coltivare i propri semi, dando loro tutta l’acqua e il concime necessari. Continuava a passare il tempo, ma dopo sette anni i semi non germogliavano ancora. Anche il secondo contadino stava per arrendersi quando all'improvviso spuntò un piccolo germoglio che divenne una pianta alta 30 metri in solo sei settimane.

Durante gli anni precedenti, nonostante non ci fossero risultati visibili, l'impegno e la cura costante avevano permesso di svillupare un profondo sistema di radici. Giunto il momento, proprio la parte sottostante il terreno e invisibile agli occhi, fu la causa della rapida crescita. 

Bamboo & Bluefish

€15.00Prezzo