Il termine Origami si riferisce all'antica arte giapponese di piegare la carta ('ori' piegare e 'kami' carta). Alla base di quest'arte vi sono i principi shintoisti del ciclo vitale e dell'accettazione della morte come parte di un tutto. La carta raffigura simbolicamente il tempio shintoista,  ricostruito sempre uguale ogni vent'anni. Alla 'morte' del supporto, la forma viene ricreata, rinascendo così in un eterno ciclo vitale mantenuto attivo dal rispetto delle tradizioni.

Tra gli origami più diffusi c'è la gru, simbolo di immortalità. La leggenda vuole vuole che chiunque pieghi mille gru vedrà i propri desideri esauditi. Realizzare per sé o regalare mille gru, è diventata quindi una pratica molto diffusa in Giappone

Gru origami

€6.00Prezzo