Avanti 

Cubone, il pokémon numero 104, è uno dei protagonisti delle vicende che ruotano intorno alla Torre di Lavandonia, nei primi titoli della fortunata serie dei Pokémon. La torre-cimitero è infestata da misteriose presenze infuriate per il rapimento di Mr. Fuji, il custode della torre, a opera del Team Rocket. Sconfitto il malvagio gruppo e liberato l'anziano guardiano, l'ultima presenza, rimasta finora celata, si rivelerà essere un Marowak. Una volta sconfitto scomparirà affermando di poter finalmente riposare in pace nell'aldilà. Lo spirito altro non era che la madre del piccolo Cubone adottato da Mr. Fuji in seguito alla sua morte. Intorno a questa storia sono sorte diverse leggende tra cui la 'Sindrome di Lavandonia': all'uscita di Pokémon Verde e Rosso in Giappone seguirono suicidi di bambini, casi di epistassi, forte dipendenza dal gioco. La causa, secondo la leggenda, era da attribuire alla alla colonna sonora che si ascoltava una volta giunti nella città.

Lavender Town Syndrome

€30.00Prezzo