Overwatch è un videogioco sparatutto in prima persona a squadre sviluppato da Blizzard Entertainment.

 

Anno 2040: negli anni la tecnologia è progredita molto e, tra i settori più avanzati, spiccava in particolare la robotica, con lo sviluppo di intelligenze artificiali realmente senzienti dette Omnic, globalmente diffuse controllate da centri di informazioni definiti Omnium che ne gestivano la costruzione, l'evoluzione e l'apprendimento. Dopo che la Omnica Corporation, l'azienda manifatturiera degli omnic venne chiusa per frode, gli omnium vennero smantellati e lasciati a loro stessi, ma vennero misteriosamente risvegliati ed infettati dal "Programma Dio", dando avvio ad una guerra civile planetaria definita la "Crisi degli Omnic". Per combatterli, le Nazioni Unite formarono un corpo d'élitechiamato Overwatch, composto dai migliori soldati del mondo. Con la fine della Crisi però cominciarono a emergere tensioni fra i vertici di Overwatch e accuse esterne di corruzione, negligenza, abusi e altri misfatti portarono al loro scioglimento 30 anni dopo.

Anno 2070: il gruppo terroristico paramilitare Talon, puntando a sconvolgere nuovamente gli equilibri del mondo, riesce mediante una sua agente (Widowmaker) ad uccidere Tekhartha Mondatta, guru e maestro del gruppo di omnic dedito alla ricostruzione della pace. In seguito a ciò, in Russia uno degli Omnium viene riattivato scatenando la Seconda Crisi degli Omnic. Dopo questi avvenimenti, Winston decide che sia giunto il tempo che la vecchia squadra torni in azione e contatta gli agenti di Overwatch: il mondo ha nuovamente bisogno di loro.

Overwatch

€8.00Prezzo